Difficile
60 minuti
Dolce
Farina

Ingredienti

  • 200 g farina
  • 70 g Polenta Valsugana Rapida Gialla
  • 40 g tuorli
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 120 g burro morbido
  • 80 g zucchero a velo
  • Per la crema:
  • 4 tuorli
  • 250 g latte
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • finitura:
  • gelatina di albicocche
  • frutta fresca di stagione (ciliegie, pesche, kiwi e fragole)

Porzioni

6/7 Porzioni

Per questa ricetta abbiamo utilizzato

Polenta valsugana

la Classica

Preparazione

Pasta frolla: mescolate il burro con lo zucchero a velo e i tuorli, quindi aromatizzate con la buccia grattugiata del limone.

Quando gli ingredienti sono amalgamati, unite la farina e la farina di mais e lavorate la pasta formando un panetto.

Proteggetelo con pellicola per alimenti e ponetelo in frigo per 60 minuti.

Con del burro fuso e freddo ungete gli stampini da tartelletta di Ø 8 cm. Infarinateli ed eliminate l'eccesso di farina. Stendete la pasta, poco alla volta, allo spessore di circa 3 mm e con il tagliapasta infarinato incidete dei dischi leggermente più grandi del diametro degli stampini. Rivestite gli stampi con i dischetti di frolla e rifilatela sui bordi.

Bucherellate la pasta sul fondo e cuocete i gusci in forno a 180° per 10/11 minuti (se in cottura la pasta si solleva, bucatela con uno stecchino). Quando i gusci saranno cotti, sfornate e, dopo 2-3 minuti, sformateli sulla gratella a raffreddare.

Crema: sbattete i tuorli con lo zucchero e incorporate la farina stemperandola con il latte versato gradualmente. Aromatizzate con la buccia del limone, poi addensate la crema su fuoco moderato mescolando continuamente. Allontanate dal calore e lasciatela raffreddare coperta con pellicola.

Pennellate i gusci delle tartellette con la gelatina di albicocche e riempiteli con la crema.

Completate con la frutta a pezzetti.