2
INGREDIENTI

1 confezione di Polenta Valsugana Rapida Gialla

6-7 uova

120 g di pancetta affumicata stesa

2 rametti di timo

2 rametti di rosmarino

olio extravergine d'oliva

sale, pepe nero

albume per pennellare

6 PORZIONI
Per questa ricetta, abbiamo utilizzato

Polenta Valsugana

rapida gialla

1 Preparate la polenta: ponete sul fuoco una casseruola con 1 litro e mezzo di acqua. Salate e, appena spicca il bollore, versate a pioggia la farina di mais mescolando bene. Mescolate sempre nello stesso senso con un cucchiaio di legno, mantenendo l'ebollizione e cuocendo per 8 minuti. 2 Allontanate dal calore e versate la polenta su un foglio di carta da forno, ungetela con poco olio, livellatela, poi ricopritela con un secondo foglio e con il mattarello appiattitela a 0,8/1 cm di spessore. Lasciatela raffreddare.

3 Con un coppapasta di Ø 10 cm incidete la polenta.
4 Alla metà dei dischi incidete il centro con un coppapasta di Ø 7 cm ottenendo degli anelli. 5 Sovrapponete gli anelli ai dischi interi pennellandoli con albume e adagiateli su una placca protetta con carta da forno insieme ai tondini centrali divisi a metà.
6 Tagliate a julienne la pancetta affumicata e rosolatela nell'olio, poi pepatela. 7 Ungete i cestini di polenta, aromatizzateli con le erbette tritate (timo e rosmarino), poi rompete un uovo in ogni cestino e salate appena.
8 Infornate a 200° fino a cottura delle uova. 9 Sfornate e trasferite i cestini sui piatti, quindi completateli con la pancetta, un pizzico di pepe e la polenta a spicchietti.